whatsapp Centri Odontoiatrici Specialistici

Parcheggio gratuito

Presso il parcheggio sottostante Piazza Europa

Parcheggio grauito

entrando dal lato della Eurospar

I nostri servizi

Protesi fissa estetica
Oggi l'Odontoiatria dispone di tecniche e materiali protesici sempre più affidabili, maneggevoli e s...
Gnatologia e terapia delle cefalee
La Gnatologia è parte della Odontoiatria che nell'uomo studia, in fisiologia e patologia, le funzion...
Gnatologia e posturologia
La Gnatologia studia le funzioni della bocca (masticazione, deglutizione, fonatoria, posturale) veri...

Convenzione ASL

Convenzione con ASL regionale della Centri Odontoiatrici SpecialistiLe Regioni assicurano i livelli essenziali e uniformi di assistenza di cui all’art. 1 avvalendosi dei presidi direttamente gestiti dalla aziende unità sanitarie locali, delle aziende ospedaliere, delle aziende universitarie e degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico.

In fatto di salute dentale gli italiani non si rivolgono alla ASL. I dentisti della ASL ci sono, eppure è solo l'8% degli italiani ad avvalersi dei dentisti pubblici.

Nel 92% dei casi gli italiani scelgono un dentista privato più che altro ad influenzare la scelta è la maggiore disponibilità del privato a fissare appuntamenti in tempi brevi.

I disturbi dentali hanno bisogno di essere seguiti con rapidità e il Servizio Sanitario Nazionale non ha i mezzi sufficienti per rispondere adeguatamente. La quantità di prestazioni odontoiatriche erogate in Italia nel settore pubblico è tra le più basse in Europa. Manca anche una corretta informazione che permetta agli utenti di conoscere quali siano i servizi di cui possono usufruire, quali le strutture di dentisti ASL convenzionati esterni, quali i costi e le modalità di prenotazione.

Mission della Centri Odontoiatrici Specialistici è quella di sensibilizzare i cittadini ed offrire loro non solo dei Livelli essenziali di assistenza, ma anche prestazioni complesse ad un tariffario agevolato.

E' possibile prenotare le visite dentistiche con i dentisti convenzionati esterni come la Centri Odontoiatrici Specialistici presso la sedi e presso i Cup delle strutture pubbliche e le Farmacie.

L’art. 8 bis, comma 1, del D.Lgs. 502/1992, e successive modificazioni e integrazioni, stabilisce che “le Regioni assicurano i livelli essenziali e uniformi di assistenza di cui all’art. 1 avvalendosi dei presidi direttamente gestiti dalla aziende unità sanitarie locali, delle aziende ospedaliere, delle aziende universitarie e degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, nonché di soggetti accreditati ai sensi dell’art. 8 quater, nel rispetto degli accordi contrattuali di cui all’art. 8-quinquies.”

Con DGR n. 1494 del 4/8/2009 relativa agli “Accordi contrattuali per l’anno 2009 -Linee guida”, la Giunta Regionale ha approvato i criteri per le Aziende Sanitarie Locali per la definizione degli accordi contrattuali ex-art. 8 quinquies del D.L.vo 502/92 e s.m.i. come modificato dalla L. n. 133/08.

La Delibera n. 1494 della GIUNTA REGIONALE PUGLIESE del 4 agosto 2009 prevede, tra l’altro, l'acquisizione di prestazioni da soggetti privati accreditati nei limiti di spesa stabiliti.

Le nuove regole per l’assegnazione dei budget tengono conto dei requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi.

Altro requisito fondamentale, secondo la Regione Puglia è la posizione geografica, ovverosia il numero di abitanti per "distretto di appartenenza".

Per cui dal 2010 ha rilevanza il bacino di abitanti intorno alla struttura ed il numero di strutture operanti ed accreditate in quel territorio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione