whatsapp Centri Odontoiatrici Specialistici

Scanner dentale

scanner dentale intraorale

Parcheggio gratuito

Presso il parcheggio sottostante Piazza Europa

Parcheggio grauito

entrando dal lato della Eurospar

I nostri servizi

Terapia Estetica AntiAging
E’ in grande aumento da parte femminile e, negli ultimi tempi, anche da parte maschile la rich...
Chirurgia orale
La piccola chirurgia spesso permette di ripristinare la salute del cavo orale, non solo mediante est...
Gnatologia e posturologia
La Gnatologia studia le funzioni della bocca (masticazione, deglutizione, fonatoria, posturale) veri...

La salute dei denti è collegata all’artrite reumatoide

Apparentemente sono due cose che non hanno nessun legame, in realtà, la salute dei denti è collegata all’artrite reumatoide, e viceversa. Così potrebbe succedere che chi è soggetto al mal di denti, potrebbe in seguito soffrire di artrite reumatoide, così come non è escluso che chi soffre di questa malattia possa essere soggetto a malattie parodontali.

A scoprire che la salute dei denti è collegata all’artire reumatoide è stata Melissa Cantley, che ha collaborato con i professori David Haynes e Bartold Mark, ricercatori dell’Università di Adelaide. Gli esperimenti sono stati effettuati su un modello animale ed hanno evidenziato l’influenza congiunta tra l’infiammazione dei tessuti ed eventuali malattie che interessano denti e gengive.

L’artrite reumatoide causa la perdita di tessuto osseo e cartilagine. Pur essendo una delle malattie autoimmuni più diffuse, più frequente della sclerosi multipla, è una patologia cronica invalidante, che spesso viene confusa con altre affezioni. Molto dolorosa, è accompagnata dalla riduzione delle normali funzioni articolari.

I sintomi dell’artrite reumatoide sono sostanzialmente il dolore soprattutto notturno alle articolazioni delle mani o dei piedi; rigidità articolare quando ci si sveglia che si protrae per più di mezz’ora e che impedisce anche le più semplici attività quotidiane come lavarsi, alzare le tapparelle o vestirsi.

Melissa Cantley ha voluto spiegare il motivo per cui la salute dei denti è collegata all’artrite reumatoide:

Non solo la malattia delle gengive influenza congiuntamente i tessuti, ma l’artrite ha anche influenzato i tessuti nella bocca. Il rapporto tra queste due malattie comuni è molto complesso e ora noi possiamo utilizzare questo modello per una nostra maggiore comprensione.

La ricercatrice ha sottolineato che dai risultato dello studio si poteva chiaramente evincere che i topi oggetto dell’esperimento mostravano una chiara perdita di densità e massa ossea nelle articolazioni degli animali che soffrivano esclusivamente di una malattia ai denti. Viceversa, per quelli che soffrivano di artrite reumatoide. Questo, secondo gli scenziati, ha un unico significato, le due malattie sono collegate.

Dopo questa scoperta, i ricercatori hanno deciso di proseguire gli studi iniziati per stabilire quanto sia utile un trattamento della parodontite per ridurre i sintomi legati all’artrite reumatoide, e viceversa.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione